CITIZ XN741

Intuitiva e moderna
Continua a leggere
Ref : XN741510

Essenziali

Descrizione

Ispirata a un design rétro-moderno, CitiZ macchina caffè capsule di Krups offre tutta l'esperienza Nespresso condensate in un prodotto divertente e intuitivo

Con CitiZ, macchina caffè capsule, l'esperienza Nespresso incontra l'ispirazione rétro-moderna in una macchina compatta, intuitiva e facile da usare che si adatta a tutti i gusti in materia di caffè. Dotata di due pulsanti programmabili con arresto automatico di flusso per caffè espressi e lunghi, la macchina caffè capsule CitiZ è in grado di offrirti un'ampia gamma di preparazioni, per caffè perfettamente equilibrati e ricchi di sapore. Goditi un caffè pronto in un attimo grazie alla pompa da 19 bar ad alte prestazioni e il riscaldamento rapido in soli 25 secondi. A completare il tutto, questa macchina caffè sfoggia design intuitivo, funzione risparmio energetico automatica e serbatoio amovibile per pulirla facilmente.

Ispirata a un design rétro-moderno, CitiZ di Krups offre tutta l’esperienza Nespresso in modo divertente e intuitivo, con una gamma completa per preparare i tuoi caffè preferiti.

Specifiche

GLOBALE
Alimentazione 1260  W
Frequenza 50-60  Hz
Personalizzazione Con ricette programmabili  
Pressione 19  
Personalizzazione della quantità    
Attivazione macchina Pulsante  
Capacità del serbatoio dell'acqua 1  L
Serbatoio dell'acqua amovibile    
Contenitore capsule esaurite Integrato  
Arresto automatico bevanda Sì  
Numero di ricette 2  
Sistema latte No  
Ricette Espresso, lungo  
TECNICHE
Numero di tazze preparate simultaneamente 1  
ALTRE
Spegnimento automatico programmabile 9 minuti  
Raccogli-gocce amovibile    
Raccogli-gocce regolabile (numero di livelli) 2  
Spegnimento automatico (la macchina si spegne dopo l'uso) Si (9/30 minuti)  
Colori Rosso  

Accessori

Domande frequenti

L'acqua del rubinetto (acqua potabile di casa) va benissimo, purché sia esente da odori che potrebbero alterare il gusto della bevanda. Va bene anche l'acqua in bottiglia.
Non utilizzare acqua proveniente dal frigorifero o riscaldata, in quanto si rischia di alterare la temperatura della bevanda.
Utilizzare sempre acqua fresca e sostituirla se l'apparecchio è rimasto inutilizzato più di 2 giorni.
Per le bevande fredde, non utilizzare mai acqua fredda ma acqua a temperatura ambiente e mettere due o più cubetti di ghiaccio (cubetti da 20g) nella tazza.
Si sottolinea che la durezza dell'acqua è la prima causa di formazione di incrostazioni di calcare nella macchina; si raccomanda pertanto di decalcificare spesso la macchina (ogni 3 mesi, o anche più spesso, in funzione della durezza dell'acqua).
Nella caffettiera a filtro si formano naturalmente depositi calcarei. Una decalcificazione periodica consente di proteggere la caffettiera a filtro e ne allunga la vita. La decalcificazione garantisce una qualità del caffè costante nel tempo. Il calcare rischia di modificare in modo definitivo le prestazione dell'apparecchio.
Attenersi alle istruzioni contenute nel manuale della macchina per procedere alla decalcificazione della stessa perché le tecniche variano a seconda del modello che si è acquistato.
Si raccomanda l'uso di prodotti decalcificanti forniti dal fabbricante.
Per un uso quotidiano di 4 tazze e se l'acqua è dura, si raccomanda di decalcificare la macchina almeno ogni 3 mesi.
Se si vive in una zona dove l'acqua è molto dura, forse è necessaria una decalcificazione più frequente.
Sì, se è ricoperto di calcare.
Pulirlo con acqua e/o prodotti per la pulizia raccomandati dal fabbricante del dispositivo.
Ciò può evitare le ostruzioni nella valvola di uscita dell'acqua e problemi d'igiene.
Verificare che il raccogli-goccia non sia pieno e svuotarlo se necessario.
Verificare che il raccogli-goccia sia correttamente posizionato.
Se l'apparecchio è rimasto inutilizzato per alcuni mesi, la pompa potrebbe avere difficoltà a riavviare il flusso d'acqua.
Selezionando una tazza piccola o grande, la pompa è molto rumorosa ma non esce alcuna goccia.
- Rimuovere la capsula, se presente.
- Riempire il serbatoio fino al massimo con acqua calda (60°C).
- Accendere la macchina e selezionare la tazza grande.
- Estrarre e riposizionare il serbatoio ogni 3 secondi. Deve esservi una fuoriuscita di bolle d'aria dalla valvola del serbatoio.
- Viene eseguito il caricamento e l'acqua scorre attraverso l'uscita del caffè.

Se dopo queste manipolazioni il caricamento non è possibile, portare l'apparecchio presso un centro di assistenza autorizzato.
Dopo aver seguito le istruzioni nel manuale d'uso per quanto riguarda l'avvio dell'apparecchio, accertarsi che la presa elettrica funzioni collegandovi un altro apparecchio. Se anche questo non funziona, non tentare di smontare o riparare da sé l'apparecchio, ma portarlo in un centro di riparazione autorizzato.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare pericoli, farlo sostituire da un centro riparazioni autorizzato.
Un espresso ha un aroma più forte rispetto a un caffè "normale".
Infatti un espresso si distingue per il suo aroma ricco e la crema in superficie.
È necessaria una pressione di 15 bar (raggiunta solo dalle macchine per caffè espresso), acqua riscaldata a 90-92°C, un caffè macinato fine e una determinata quantità (7 g per tazza).
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Se ritiene che manchi un pezzo, chiami il Centro servizi ai consumatori: La aiuteremo a trovare una soluzione al problema.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.
Scroll To Top